IMG-20200216-WA0003

UNDER 16 PERDE L’IMBATTIBILITÀ

BAM – Pallacanestro Limena 48 – 46

La legge dei grandi numeri colpisce anche l’Under 16. Dopo dodici successi consecutivi, infatti, è arrivata la prima sconfitta.
Gara emozionante che ha lasciato col fiato sospeso il pubblico accorso per tutta la sua durata. Partita al cardiopalma, con le due squadre che hanno lottato punto a punto fino all’ultimo, senza mai riuscire a imporre il break decisivo per prendere il largo.
L’ordine e la fisicità aponense hanno messo a dura prova l’attacco limenese. Nell’ultimo quarto, i padroni di casa hanno schierato una difesa a zona, difficilmente superabile.
Negli ultimi minuti si è deciso il tutto: Limena, sotto di cinque lunghezze, infila in sequenza due tiri liberi e una tripla per il momentaneo pareggio. Sono i padroni di casa, però, a mettere a segno il canestro della vittoria.

BAM – Pallacanestro Limena 48 – 46

Limena: Masiero 12 punti, Bonapersona 11, Marini 11, Lazzaro 6, Masiero 2, Mason 2, Bisello 2, Gavin, Cardin, Bressanin n.e., Bortoli n.e., Lotto n.e.
Allenatore: Beltrame

FacebookTwitterGoogle+