avviso-web_serieC_conegliano

Serie C Silver: arriva Vigor Conegliano

Reduci da due vittorie importanti per il morale, i nostri ragazzi questa sera ospitano la forte Vigor Conegliano, che scende al Pala Alpi ormai sicura, a due giornate  dal termine, del terzo posto in classifica, dietro solo a Murano, già promossa da una settimana in C Gold, e a Roncade.

All’andata  i nostri gialloblù hanno giocato forse la peggior partita della stagione. Non inganni il 70 a 51 finale, dopo i primi 3 quarti il tabellone indicava un pesante 58 a 30, con  Rivaletto in gran serata tra i coneglianesi, che  con i suoi 12 punti realizzati nel secondo quarto (oltre a una stoppata siderale) di fatto diede la svolta alla gara del Vigor.

Ma questa sera sarà un’altra storia, perché i nostri giovani gialloblu sono reduci da due vittorie consecutive che sono state molto  importanti per il morale.

Due settimane fa al PalaAlpi abbiamo infatti sconfitto la Virtus Lido in una gara che ci ha visto  giocare senza Rappo e con Ruffa in rosa per onor di firma. Dopo un primo tempo equilibrato, sospinti da Pagnin e Giacomelli (19 e 15 punti, con 5 e 4 triple rispettivamente), abbiamo allungato nella ripresa e nel finale c’è stato spazio  anche per  l’esordio in prima squadra dei giovani 2000 Scudiero e Naldi.

Domenica scorsa invece al Pala Berta di Montegrotto ci siamo aggiudicati il derby con i cugini del BAM, in una partita che, salvo classifiche avulse, non cambierà il nostro destino che ci vedrà disputare i playout. Abbiamo battuto un BAM nervoso, che reduce da 4 sconfitte consecutive doveva vincere, per la classifica , per il morale, per il proprio pubblico, e che  invece al momento è addirittura fuori dalla griglia play off!

Fa meraviglia vedere una squadra costruita sicuramente con altre ambizioni, con un budget “importante” investito in una rosa di giocatori “esterni” (schiera infatti solo un paio di giocatori del proprio vivaio) e sulla carta nettamente superiore a molte altre squadre di C Silver, avere raggranellato in tutto il Campionato solo 4 punti più di noi!

Ma noi dobbiamo pensare solo a noi stessi e al nostro obiettivo, che rimane la salvezza. E quindi avanti ragazzi, affrontiamo le prossime partite con il massimo impegno e la massima determinazione!

FacebookTwitterGoogle+