foto squadra

Prima Divisione: Dura lex, sed (gli) ex!

Dalle tre vittorie in fila di inizio stagione, alle tre sconfitte consecutive ora.

I Kings sono usciti pesantemente sconfitti, ieri sera, dalla palestra di via Ceresina a Caselle di Selvazzano. Ancora una volta, come già accaduto contro il Don Bosco Arcobaleno, al termine di una gara “abulica”: troppo lenti e prevedibili in attacco; inefficaci in difesa, dove troppo spesso hanno prestato il fianco ai contropiedi e alle penetrazioni dei padroni di casa dell’Usma, nelle cui fila militano anche diversi “ex”, che finivano poi per aprire spazi sterminati sul perimetro (ben sette le triple dei locali). La ricetta, in questi casi, è fin troppo semplice: bisogna scendere in campo con ben altro atteggiamento (e voglia, soprattutto!); a partire dalla prossima gara, ancora in trasferta mercoledì sul campo dell’Euganea ora appaiata ai biancoblù.

USMA-PD KINGS 82-60

(14-9, 32-21; 62-40).

USMA: Crise 9, Volpin F. 7, Alegro 13, Inglese 6, Grigio 4, Haddad 1, Nale 22, Sadoco 1, Volpin L. 2, Nicolodi 13, Bollani 2, De Carlo 2. All. Zecchinato (tl 15/24).

PADOVA KINGS: Fornasiero 11, Bertolini 3, Lorenzi ne, Schiavo 4, Azzi 4, Zanon 2, Valentini 2, Nicolè 4, Galligioni 9, Pagnin 10, Sportiello 11, Peruzzo 2. All. Milani (tl 7/15).

Arbitri: Hammadi e Menin. Note: uscito per cinque falli Valentini. Tiri da tre: Usma 7 (3 Alegro, 2 Crise, 1 Inglese, Volpin F.).

FacebookTwitterGoogle+