LIMENA-LITORALE-014

La reazione del FELMAC non si fa attendere, ma Litorale Nord alla fine la spunta.

FELMAC LIMENA – LITORALE NORD 69-79

Partenza equlibrata: ai tre punti di Lago e Lissandron rispondono Serena e Toffolo, poi noi realizziamo in contropiede con Sandrin su assist di Lissandron, da qui in poi Serena piazza tre bombe consecutive, Gusso e Agostinetto recuperano rimbalzi offensivi costringendo coach Anselmi a richiamare in panchina i suoi quando manca 1’25” dal termine sul 12-25. Un tiro di Lago da una parte e dell’ex Pravato dall’altra dai 6.75 chiuduono la frazione sul 14-28 Litorale Nord.

Nella seconda frazione partiamo più piccoli per alzare l’intensità difensiva, paghiamo però a rimbalzo, tant’è che Agostinetto sigla sette punti nei primi quattro minuti di gioco da sotto. A 5’20” nuovo time-out casalingo sul 22-38 e cambio difensivo per il Litorale che da uomo passa a zona favorendo un recupero della FELMAC  Limena sino al 34-44, Agostinetto fa 1\2 dalla lunetta, mentre Sandrin segna la sua seconda tripla della serata siglando il finale sul 37-45.

Federico Sandrin, autore di 19 punti

 

Al rientro dagli spogliatoi proviamo con due lunghi per controbattere Guzzo e Agostinetto sotto la plance, la difesa funziona e soprattutto i tiri di Sandrin e Nanti a segno riportano il Limena in partita sul 45-50.
Qui ancora “Pravato l’ex con il dente avvelenato”, segna cinque punti consecutivi, riportando i Litoranei sul +10. Subiamo un tecnico alla panchina per proteste a 41” dal termine, Agostinetto segna 1\2 mentre Frusi in penetrazione subisce fallo e segna entrambi i liberi per il 50-61. Ultimo periodo è segnato da una serie di triple iniziali, a segno per Limena Lissandron, Frusi e Sandrin, mentre tra le file avversarie ancora Pravato con due consecutive. Quando mancano 5’ da giocare il tabellone segna 59-69, una penetrazione di forza del giovane Bozzolan porta la Felmac a -8 sul 61-69 costringendo Coach Romanin al time-out a 3’36” dal termine. A questo punto nonostnte le triple di Nanti e Sandrin, il Litorale tiene un margine sufficiente di sicurezza per condurre la partita fino al termine 69-79.

Giuseppe Frusi al tiro

Giuseppe Frusi al tiro

 

Il Presidente Laccetti a fine gara dichiara: “Mi è piaciuto l’attegiamento visto in campo, partita giocata fino alla fine con grinta e determinazione, per me è come avessimo vinto”.

PARZIALI: 14-28; 37-45; 50-61.

TABELLINI:

Pall.Limena: Piotto n.e.; Laccetti, Nanti 15, Lissandron 6, Frusi 15, Sandrin19, Bozzolan 2, Properzi 2, Rombaldi n.e., Zaramella 2, Galligioni n.e., Lago 8. All. Anselmi TL.10\14 T2.10\26 T3. 13\24.

Litorale Nord: Gusso 7; Buratto 6; Codato, Toffolo 5; Vendramini 5; Pravato 20; Milazzo, Costantini 2; Agostinetto 17; Serena 17; Mestriner, Memo n.e. All. Romanin Tl. 13\21

 

FacebookTwitterGoogle+