smart

FELMAC CADE CON RONCADE

Ennesima sconfitta per il Felmac Limena, demolito tra le mura amiche con il punteggio di 45-70 in favore di Roncade.
Partita senza storia e messa in cascina dai giallorossi già dopo pochi minuti.
Gli ospiti hanno dominato sotto le plance, sfruttando al meglio l’arma del contropiede. Dopo il 10-21 della prima frazione, tra i gialloblu si mette in evidenza il neoarrivato Guolo, che con personalità si butta dentro l’area cercando la via della retina. In attacco le difficoltà sono croniche, la mira da oltre l’arco latita e i trevigiani ne approfittano. Il 21-38 di metà gara è l’anticipo di un finale già visto e rivisto. Il solco profondo viene scavato nel terzo periodo. Roncade infila bombe in serie. Limena perde palloni a iosa. Si giunge così al – 34 (30-64) con cui si aprono gli ultimi dieci minuti di sfida. Gli ospiti smettono di giocare, i gialloblu in contropiede con il duo Guerra-Frusi recuperano fino al 45-70 definitivo.

Felmac Pallacanestro Limena-Basket Roncade 45-70

Parziali: 10-21; 21-38; 30-64; 45-70.
Parziali per periodo: 10-21; 11-17; 9-26; 15-6.
Tiri liberi: Limena 7/9; Roncade 10/19.
Triple: Limena 0; Roncade 6.
Limena: Guerra 13 punti, Frusi 12, Mason 6, Vertova 6, Celloni 4, Guolo 4, Barto, Favale, Ferraro, Vigolo.
Allenatore: Maggetto

FacebookTwitterGoogle+