U20_2018-19_-8652

U20 – 6 su 6 e Top Team Silver Girone Delta

Lunedì 13 Maggio 2019, Arcostruttura Vigonza, di fronte la prima e la seconda in classifica “Silver”: FELMAC Limena e BUV Union Vigonza.
Prima del fischio d’inizio questa è l’istantanea che si percepisce, negli occhi, nella mente, nel cuore dei giocatori in campo: la partita che non si deve perdere.
Alla palla a due lanciata dall’arbitro Ottolini, le due squadre si fronteggiano in modo attento per verificare le rispettive potenzialità. Vigonza che attacca con ordine, ma senza premere sull’acceleratore e Limena che difende con attenzione, ma con minor efficacia rispetto alla partita scorsa. Per i gialloblu, in attacco qualche iniziativa personale a discapito del fraseggio di squadra dove solo le due triple di Scudiero e di Celloni e le due azioni finalizzate da Forcellini e da Celloni tengono Limena a ridosso del punteggio dei padroni di casa. Parziale del primo quarto: 11 / 10.
Nel secondo quarto Coach Ferrari prova a cambiare le carte in gioco, ma il risultato non porta l’effetto sperato, anzi si sommano errori di impostazione e di conclusione a canestro, oltre alla scomparsa di intesità nel gioco e di pressing sui portatori di palla vigontini. Sembra di essere tornati indietro di mesi nell’approcio alla partita. Solo Barison ravviva l’atmosfera con un tiro spettacolare da centro campo sulla sirena finale: 3 punti che hanno strappato un fragoroso applauso. Però il parziale testimonia la deludente prestazione dei limenesi: 24 / 10, finendo il primo tempo a -15 su Vigonza.
Dopo il riposo lungo, si pensava fosse una partita già segnata. Ma, nel segreto dello spogliatoio, qualcosa è cambiato, Coach Ferrari deve avere colpito nel profondo i giocatori limenesi.
Alla chiamata in campo, il quintetto scelto è quello muscoloso e tecnico. Infatti l’aria è cambiata: intensità d’attacco, concentrazione e attenzione difensiva hanno consentito a Limena di prendere in mano le redini del gioco, con Menon che non ha lasciato respiro al giocatore vigontino più talentuoso e tutti gli altri a marcare efficacemente gli altri 4 arancioni in campo. Sempre Menon molto efficace anche nel proporsi in attacco. Se si dovesse descrivere con due parole il terzo quarto della squadra di Limena, viene fuori questa definizione: Gran Difesa. A testimonianza il parziale: 0 / 14, Vigonza non è riuscita a centrare il ferro.
Nel quarto e ultimo periodo il ritmo di Limena è continuato sullo stile del terzo, ma lasciando fisicamente qualche spazio a Vigonza, confermando comunque l’egemonia sugli arancioni di BUV. Parziale del quarto periodo: 12 / 23.
Partita dalle due facce: un primo tempo deludente, un secondo tempo di grande intensità.
Ma quello che conta è la vittoria finale, la sesta su 6 partite disputate nella seconda fase, concludendo il campionato con la soddisfazione del risultato raggiunto, ma con il rammarico di una stagione condotta non all’altezza delle capacità dimostrate negli ultimi 2 mesi. E’ stato un crescendo di tutto il gruppo U20.
Congratulazioni a tutti i giocatori U20 di Limena e al Coach Ferrari.

BUV Union Vigonza Vs FELMAC Pallacanestro LIMENA = 47 / 57

Limena: Menon A. 17, Forcellini A. 11, Celloni G. 10, Scudiero L. 10, Barison S. 3, Bertolini D. 2, Vigolo A. 2, Miotto J. 1, Naldi L. 1, Vardabasso M., Lovison S., Nicotra D. ne

FacebookTwitterGoogle+