DSC03161_

U15 passa a Este con autorità

La gara era molto sentita, soprattutto perché il Limena, in caso di sconfitta, avrebbe quasi ipotecato l’uscita dalle best four.
Limena parte determinato e per nulla intimorito dal giocare fuori casa. Il suo capitano Masiero, in serata di grazia al tiro, segna 9 dei 18 punti del 1° quarto, mentre gli Atestini litigano col canestro, segnando quasi solo su tiro libero.
Reazione dei padroni di casa nel 2° quarto, che aggiustano la mira, trovando canestri dalla media e lunga distanza e ponendo in essere una buona difesa, soprattutto sui portatori di palla Limenesi.
L’intervallo lungo serve a ricordare a questi ultimi che sono li per vincere e che non ci saranno appelli.
Al rientro il passo cambia: Limena trascinato da uno scatenato Lazzaro, dominatore sotto canestro, intensifica la difesa ed aumenta la velocità, destabilizzando un Este tornata a rapporti poco felici col canestro.
La musica non cambia nell’ultimo quarto di gioco, dove un Limena galvanizzato, trova con facilità la via del canestro.
Ora, forti di questa bella vittoria, perché non provare a battere i primi della classe del Roncaglia, domenica prossima tra le mura amiche?

Roberto Beltrame

Pall. Redentore Este – Felmac Limena 46 – 61

Limena: Marini 8, Mason, Masiero G. 11, Gavin 4, Masiero A. 15, Lazzaro 12, Bisello, Bonapersona 11, Bortoli, Billato.

FacebookTwitterGoogle+