squadra_u15_2017-18-9541

U15 incerottata non passa a Villafranca Veronese

Torniamo da una nuova trasferta in terra veronese, con le pive nel sacco, ma con la giustificazione che eravamo veramente in emergenza. Al lungo degente Gamba si è aggiunto Zampieri e all’ultimo pure Pigato non è dei nostri, tanto da veder esordire gli under 14 Masiero e Gavin che ben si sono comportanti quando chiamati in causa.
Partenza a razzo da parte nostra, sorprendente sotto certi aspetti vista la qualità avversaria: in vantaggio di 5p a 1′ dal termine grazie ai canestri di 4/5 del quintetto Pezzetta, Pinato, Socche, Lupu, ci facciamo rimontare sul finire di tempo grazie alla prima tripla di Mengalli.
Il San Giorgio inizia poi la sua cavalcata, Melotto a condurre la squadra per le redini con D’amico e Fiacchi gran finalizzatori sotto canestro, da parte nostra i soli 6 punti all’attivo, ci portano a chiudere 38 a 23 il parziale a favore dei verdi di casa.
Al rientro dallo spogliatoio, i veronesi mettono il turbo: la costante pressione aiuta a realizzare una quantità di canestri tale da doppiarci al 9′ di gioco (72 – 36). Proviamo a riavvicinarci ancora con Spolaore, due tempi finali da vero “capitan coraggioso”, e con Pezzetta miglior realizzatore dell’incontro, tuttavia San Giorgio aumenta ancora il giri del motore e chiude l’incontro con un siderale +43.

Testa a Carrè: il 4 marzo p.v. dobbiamo crederci e sappiamo che possiamo fare risultato e, allora forza Limena!

Daniele Michieletto

Pol. San Giorgio – Felmac 93 – 49
16-17, 22-6, 34-14, 21–12

San Giorgio: Patuzzo, Marai, Maclacaro, Zecca 2, Bodini 12, Lonardi 14, Mengalli 12, Romani 4, Melotto 14, Sterchele 8, D’Amico 18, Fiacchi 9. (Coach Mazzoli). Tl 14/26, t2 32, t3 5 (Lonardi e Mengalli 2, D’Amico 1).

Limena: Roccato, Lupu 2, Spolaore 13, Socche 5, Gavin, Facco, Rubinato, Masiero, Pezzetta 23, Pinato 6. (Coach Michieletto). Tl 12/28, T2 14, t3 3 Pezzetta.

FacebookTwitterGoogle+