palestra+logo

Serie CSilver: FELMAC – Peschiera

Si ritorna al Pala Alpi per 4 gara di Campionato belli carichi dopo la vittoria conseguita sabato scorso sul campo del Dueville per 72 a 66. E se non fosse stato per un errore burocratico/amministrativo che ci ha tolto i 2 punti conquistati alla prima giornata in tasferta al Lido di Venezia, saremmo in testa al Campionato a punteggio pieno insieme al solo Basket Salzano. Ma l’errore da parte nostra c’è stato, inutile negarlo, quindi… Chi è causa del suo mal, pianga se stesso!

Ma è un bel segnale aver collezionato 3 vittorie sul campo nelle prime tre di Campionato, considerando che abbiamo deciso di essere ripescati in Serie CSilver solo all’inizio di agosto e soprattutto che il roster è cambiato profondamente con 5 nuovi arrivi sui 12 che attualmente formano la rosa. E oltretutto non potendo ancora disporre di Pagnin, fermo per almeno un’altra settimana, in seguito a un trauma a un dito subito in un’amichevole precampionato.

Andiamo quindi ad affrontare questa 4° di campionato tra le mura amiche del Pala Alpi, dove questa sera affrontiamo il Peschiera, la squadra del perenne Babic. Quest’ultimo resta la colonna della squadra se si pensa che nonostante i 43 anni, nelle prime 3 gare ha realizzato 49 punti, con una media di 16,3 a gara. La squadra veronese allenata ormai da 2 stagioni da Veronica Consolini, arriva a farci visita dopo aver battuto di 3 Ormelle in casa nell’ultimo turno ed essere andata a vincere il turno precedente in casa del Dueville. Sarà quindi battaglia assicurata!

Convocazioni obbligate per coach Valentini, che per la gara di stasera dovrà rinunciare a Osellieri che a Dueville ha riportato un problema al ginocchio, e che al solito roster ha aggiunto il 2000 Giacomo Celloni

Il roster di stasera:

Berti, Celloni, Fabian, Fantin, Fornasiero, Giacomelli, Guerra, Livio, Moretti, Nicolè, Vizzotto e Pagnin (che in teoria non dovrebbe giocare)

Ricordiamo che l’appuntamento al Pala Alpi è alle 19, nuovo orario scelto per le gare in casa di quest’anno.

FacebookTwitterGoogle+