Promozione

Le danze sono riaperte!

Dopo una lunga pausa dalle gare ufficiali, Venerdì 22 è finalmente ripreso il campionato di Promozione maschile; nella prima partita della stagione i Limenesi di Fabio Bon hanno fronteggiato in casa il Don Bosco Arcobaleno guidato da coach Michieletto.

Dopo un intenso pre-partita si aprono le danze: la prima palla a due della stagione è vinta dalla squadra di casa che si dimostra efficiente fin da subito mettendo a referto ben 6 punti, ai quali però si contrappongono le due giocate offensive del centro Malachin che riduce lo svantaggio. I restanti minuti del primo quarto sono equilibrati ma i Limenesi, amministrati dall’asse FornasieroScudiero riescono molto spesso ad eludere la zona 3-2 impostata dagli avversari giungendo a +5; coach Michieletto, dunque, chiama timeout per organizzare l’ultimo minuto del quarto ma la squadra ospite, dopo due palle perse, chiude il primo periodo in svantaggio di 7 punti (20-13).

L’inizio del secondo quarto è dominato dal Don Bosco: la pessima difesa limenese, le azioni personali del neo-entrato Sanguin ed il fallo antisportivo commesso da Favale, riportano gli ospiti a meno 1, i quali riescono anche a siglare il primo vantaggio della partita dopo una buona esecuzione dello schema su rimessa dal fondo; coach Bon è costretto a chiamare timeout e carica i propri giocatori che iniziano a segnare grazie alla tripla di capitan Fornasiero e ai due tiri liberi di Daniele Mario. I minuti finali del secondo quarto sono equilibrati, entrambe le squadre segnano; a 30 secondi dallo scadere gli avversari mal gestiscono l’ultima azione e permettono la transizione offensiva al Limena che si concretizza con una strepitosa “bomba” da 3 punti di Scudiero sulla sirena, portandosi così sul +7 (34-27).

La squadra di casa rientra dalla pausa con lo spirito giusto: difende in modo aggressivo, recupera molti palloni e domina a rimbalzo aumentando così il vantaggio di 14 lunghezze grazie al gioco da 3 punti del solito Scudiero; risponde però Dicensi che mette in atto un vero e proprio show segnando un parziale di 8-0 in favore del Don Bosco. Il Limena sblocca il punteggio con una tripla di Fornasiero avvenuta dopo un’azione strepitosa (forse la migliore della partita!), inoltre nel finale l’attacco della squadra ospite è messo in crisi dalla grande difesa limenese che, nonostante piccole imprecisioni, termina il quarto sul +8 (50-42).

Il quarto periodo inizia bene per i Limena con i 2pt dalla media distanza di Galligioni; tuttavia gli avversari diminuiscono il vantaggio di minuto in minuto sfruttando le ingenue palle perse dei limenesi e riescono a portarsi in vantaggio grazie ai 4 punti in fila di Giacomini. Negli ultimi minuti di gara, la partita è tesa: Scudiero sbaglia due liberi importanti sul 60-58 per il Limena ma rimedia la mano ferma di Galligioni che porta il Limena sul +4. Coach Bon chiama timeout a 20 secondi dalla fine e ricorda ai giocatori di non voler subire tiri da 3 punti; il cronometro riparte… ma fortunatamente il Don Bosco sbaglia due tiri dalla lunga distanza perdendo così la partita 62 a 58.

Vinta quindi la prima partita di campionato per il Limena! Ora testa al prossimo scontro contro la Polisportiva Frogs di Noventa che si disputerà il 29/10.

Alberto Cingano

Limena 62 – Don Bosco Arcobaleno 58

Fornasiero 18, Scudiero 17, Lovison 2, Galligioni 6, Mario 14, Favale 2, Bertolini 1, Marini 2

 

2021-10-22-limena-DBA-7724 2021-10-22-limena-DBA-7728 2021-10-22-limena-DBA-7766 2021-10-22-limena-DBA-7770 2021-10-22-limena-DBA-7733 2021-10-22-limena-DBA-7740

FacebookTwitterGoogle+