foto C2 modi2

Limena, rieccolo là dove sta meglio

La promozione in Serie C Silver «uno splendido frutto della forza del gruppo»

Articolo tratto da Il Mattino di Padova, autore Mattia Rossetto

il mattino

 

LIMENA. Il Felmac Limena ha finalmente ritrovato la sua Isola felice… Dalla doppia retrocessione consecutiva dalla Serie C alla D e dalla D alla Promozione, passando per il ripescaggio in D, fino alla promozione in C Silver di domenica in gara 2 delle finali playoff contro il favoritissimo Virtus Isola. Due anni fa la società gialloblù, ora presieduta da Renzo Piotto, aveva fatto tabula rasa a livello dirigenziale per rinascere dalle proprie ceneri con un progetto improntato soprattutto alla linea verde. Dopo il boccone amaro della scorsa stagione, quest’anno è giunto il momento del riscatto, orchestrato da una prima squadra infarcita di giovani, a cui ha fatto da chioccia l’eterno Leo Busca (45 anni).

«Un gruppo eccezionale, che ha iniziato a lavorare lo scorso 22 agosto dandoci subito dentro alla grande», sottolinea coach Giovanni Pellecchia, riconfermato alla guida dei “leopardi” di Limena nonostante il “salto all’indietro” dello scorso anno. «La convinzione è cresciuta strada facendo», continua l’allenatore, «La partita casalinga con Peschiera e soprattutto la sconfitta contro il Bam a Montegrotto, e poi i successi proprio contro Bam e Isola della Scala nel girone di ritorno. ci hanno dato ancora più fiducia e cosapevolezza. Anche se due anni fa ha cambiato gestione, la nostra società ha mantenuto una conduzione “familiare” ritrovando la Serie C, la collocazione che più le compete».

Di sicuro a Limena non se lo aspettavano di arrivare fino in fondo. Nessuno aveva mai parlato di promozione. Anzi, l’obiettivo inizialmente era ben altro. «Siamo partiti per salvarci, tanto è vero che avevamo messo in piedi una squadra di giovani per fare esperienza e divertirci», rivela il direttore sportivo Marco Milani, «La nostra forza è stata sicuramente il gruppo: giocatori, allenatori e dirigenti hanno viaggiato tutti sulla stessa lunghezza d’onda. Questa promozione è stata una delle soddisfazioni più incredibili della mia carriera dirigenziale».

Il roster della promozione è composto dai seguenti giocatori: Denis Bertolini, Leo Busca, Luca Cavinato, Gabriele Fantin (capitano), Tobia Fornasiero, Martino Gasparri, Andrea Giacomelli, Gregory Guerra, Lorenzo Nicolè, Federico Osellieri Dolimanno, Riccardo Pagnin, Riccardo Punis, Giacomo Rappo, Riccardo Ruffa, Alessandro Sportiello, Andrea Ulliana, Matteo Zamuner. Allenatori: Giovanni Pellecchia e Filippo Modugno.


Adesso a Limena sono pronti a programmare un altro miracolo in Serie C.

FacebookTwitterGoogle+